Spotorno, denunciati due ragazzi per la truffa del falso avvocato

di Redazione

Avevano convinto una anziana signora a consegnare loro 3mila euro dicendole che il figlio aveva causato un incidente stradale

Spotorno, denunciati due ragazzi per la truffa del falso avvocato

Due ragazzi di 23 e 24 anni sono stati denunciati a Spotorno (Savona) perché hanno tentato di truffare un'anziana con il trucco del 'falso avvocato'. I due avevano tentato di far credere alla donna che il figlio aveva causato un grave incidente stradale e che, per evitare che andasse in carcere, doveva versare la somma di 5 mila euro.

L'anziana ha così consegnato al falso avvocato tutti i risparmi che aveva in casa, per un totale di 3 mila euro. Ma quando il figlio le ha telefonato, la donna si è risolta a andare dai carabinieri che, grazie alle videocamere di sorveglianza, hanno individuato i due.

Dopo un lungo e complesso lavoro di controlli incrociati tra le banche dati delle forze di polizia, hanno stilato una lista di potenziali sospettati che ha portato alla fine a individuare i due autori della truffa che sono stati denunciati.