Transport

Genova Meravigliosa

Un grande progetto editoriale. Un omaggio alla città

Un progetto di appartenenza e un messaggio che guarda al futuro.

E’ l’idea di Telenord per far conoscere l’energia di Genova mettendo in luce le eccellenze in tutti i campi: un patrimonio collettivo di arte, cultura, natura, accoglienza, eventi, dinamismo imprenditoriale.

Uno sguardo nuovo su Genova, con l’emozione del video d’autore, con la velocità della comunicazione in rete.

Video e documentari raccontano arte e luoghi, quartieri e persone, creando un raccordo tra storia di ieri, evoluzione di oggi, slancio verso un futuro da costruire.

Genova entra in ogni casa

Ognuno spettatore, ma anche protagonista, di una città che svela le sue bellezze, la sua storia e le sue potenzialità. I video sono condivisi sulla rete e sui social, così famiglie, e giovani, diventano parte consapevole e attiva di un luogo e di un progetto.

Genova si presenta al mondo

I video consentono a chi già vive la città, a chi arriva occasionalmente, ai turisti, di conoscere e scoprire gli aspetti di una città poliedrica e vitale che, nella consapevolezza del passato trova le tracce di un futuro migliore.

Genova, museo a cielo aperto

Un percorso nella storia e nell’attualità, con soste di bellezza e di natura.
Per non sentirsi estraneo alla valorizzazione di quello che Genova è e che può essere.

Un’idea di comunicazione per il territorio

  • Informazioni di incoming, di cultura, turismo, su tutto il territorio cittadino con diffusione regionale e nazionale.
  • Dal mese di Settembre 2019 la redazione di Telenord, con giornalisti professionisti, con le esperienze dei grandi protagonisti della cultura e dell’incoming, produrrà sul territorio i documentari, dialogando con la città, evidenziandone l’importanza in ogni suo aspetto con un’informazione incisiva, corretta, efficace.
  • Un grande viaggio virtuale. Genova e i suoi dintorni con immagini, musica e suggestioni.
    Un’idea per far sì che storia, cultura siano vicine a chi le abita, alle nuove generazioni, ai turisti, e che diventino motore di espansione e di progresso.

Con la partecipazione di