Condividi:


Regionali Liguria, Salvatore è ufficialmente la candidata de ilBuonsenso

di Redazione

"Correremo soli, nessuna alleanza, lo dice il nostro codice etico"

In attesa che venga sciolto il nodo del candidato che correrà alle regionali per centrosinistra e Movimento 5 Stelle, l'ex grillina Alice Salvatore è stata scelta in via formale come candidata alla presidenza della Liguria dal neonato movimento ilBuonsenso, nato dalla volontà della stessa Salvatore e da altri grillini fuoriusciti dal Movimento 5 Stelle.

La nomina  della Salvatore è ovviamente una formalità visto che sul simbolo del nuovo movimento campeggiano sia il suo nome sia una raffigurazione del suo viso. Per presentare la lista de Il Buonsenso alle elezioni non sarà necessario raccogliere le firme in quanto sono esclusi da quest'obbligo i gruppi già costituiti in consiglio regionale, e quello del gruppo della Salvatore è stato formato pochi giorni fa.

"Circa un centinaio sono gli iscritti aventi diritto e stanno arrivando ogni giorno nuove domande. Ieri abbiamo ripreso un percorso che aveva interrotto il movimento 5 stelle, parliamo dei temi e dei valori delle 5 stelle che sono state dimenticate. Acqua pubblica, sanità pubblica, scuola pubblica, e un tema importantissimo è la tutela alle piccole e medie imprese, ai liberi professionisti, alle partite IVA, categorie dimenticate", dichiara la Salvatore.

"ilBuonsenso si presenta da solo alle regionali, come è scritto nello statuto e nel codice etico", precisa Alice Salvatore a Telenord.