Condividi:


Pastorino attacca Toti: "Fa propaganda sulla pelle di cittadini e sindaci"

di Redazione

Il segretario di presidenza alla Camera per Liberi e Uguali attacca duramente il governatore della Liguria

"È inaccettabile che il presidente della Regione Liguria Toti e la Lega, anche oggi in Aula alla Camera, facciano propaganda sulla pelle dei cittadini e dei sindaci alle prese con situazioni complicate. Ignorando peraltro che si parla di persone duramente colpite dai danni del maltempo. Il governo si è infatti impegnato a stanziare i fondi necessari per fronteggiare la prima emergenza e sviluppare un più ampio piano di sostegno. Anche mercoledì, nel corso del question time alla Camera, la ministra De Micheli ha fornito rassicurazioni in tal senso". Lo dichiarano il deputato di "È Viva", Luca Pastorino, segretario di presidenza alla Camera per Liberi e Uguali, e il vicepresidente della commissione Giustizia, Franco Vazio (Pd)."Come spiegato dal sottosegretario Fraccaro - aggiunge Pastorino - l'ordinanza di protezione civile disporrà la deroga al termine di 20 giorni previsto per i lavori pubblici di somma urgenza, al fine di consentire alle Regioni di intervenire con tempistiche adeguate. E mi risulta che l'esecutivo e lamaggioranza sono impegnate a collaborare con le Istituzioni locali, come si conviene in questi casi. Perché l'interesse dei cittadini viene prima di qualsiasi polemica propagandistica".