Genova, tenta di rapinare una donna in uno "shop h24": 45enne irregolare arrestato

di Alessandro Bacci

Il proprietario del negozio ha inseguito il ladro per i vicoli, alla fine i poliziotti hanno fermato il fuggitivo

Genova, tenta di rapinare una donna in uno "shop h24": 45enne irregolare arrestato

La Polizia ha arrestato ieri pomeriggio un libanese di 45 anni per il reato di tentata rapina. Gli agenti, durante il regolare controllo del territorio, mentre facevano un giro a piedi nel cuore dei vicoli genovesi, hanno notato in via del Campo un uomo, poi identificato come il proprietario dello ShopH24, inseguire il 45enne urlando “fermate quell’uomo!! Chiamate la Polizia!!!”.

A quel punto i poliziotti hanno immediatamente fermato il fuggitivo per poi farsi raccontare dal proprietario della rivendita come mai lo stesse inseguendo. Quest’ultimo ha riferito che, mentre si trovava nel retro del suo negozio, ha visto il 45enne aggredire alle spalle una donna che stava facendo acquisti alle macchinette, per cercare di rubarle il portafoglio.

La vittima, che era ancora nel negozio in stato di agitazione per quanto aveva subito, ha poi raccontato agli agenti che mentre stava scegliendo alcuni prodotti si è sentita afferrare alle spalle da uno sconosciuto che, strattonandola, ha poi cercato di impossessarsi del suo portafoglio. Il 45enne, con svariati precedenti di Polizia ed irregolare sul territorio nazionale, è stato accompagnato presso il carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.