Genova, spacciatore tenta fuga e sfonda pensilina Amt, arrestato

di Redazione

Bloccato dai carabinieri stamane di fronte alla stazione Brignole

Genova, spacciatore tenta fuga e sfonda pensilina Amt, arrestato

Movimentato arresto nella fine mattinata di oggi in piazza Verdi di fronte alla stazione Brignole di uno spacciatore senegalese: alla vista dei carabinieri il pusher si è dato alla fuga fra pedoni e auto, trascinando un militare che cercava di fermarlo, e danneggiando una pensilina dell'Amt contri cui è caduto e si è ferito.

Lo spacciatore, sanguinante, è stato poi bloccato ed arrestato dai carabinieri della nucleo operativo della compagnia di San Martino che lo teneva d'occhio da tempo. 

Addosso l'uomo aveva una settantina di dosi di cannabinoidi. Oltre che di spaccio deve rispondere anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Pare che i carabinieri tenessero d'occhio l'uomo da tempo perchè si aggirava fra la stazione e i viale di piazza Verdi intrattenendosi in modo sospetto con alcuni giovani, alcuni dei quali noti come tossicodipendenti.