Genova, scoperta centrale dello spaccio a Sampierdarena: due giovani in manette

di Redazione

I carabinieri in un appartamento di via Rota hanno trovato 2,3 kg di hashish e 1.700 euro in contanti

Genova, scoperta centrale dello spaccio a Sampierdarena: due giovani in manette

I carabinieri hanno arrestato due giovani, di 24 e 27 anni, che avevano messo in piedi una centrale di spaccio in un appartamento in via Rota a Sampierdarena. I militari sono arrivati ai due pusher dopo avere notato un via vai sospetto dal condominio. In casa, nel corso della perquisizione i militari hanno trovato due chili e tre etti di hashish, 1.700 euro in contanti e diverso materiale per il confezionamento delle dosi. Il più giovane è agli arresti domiciliari mentre l'altro è finito in cella.