Elezioni Genova, l'ex sindaco Doria: "Tutto è contendibile, c'è ancora tempo"

di Alessandro Bacci

"Più passano le settimane e più il tempo si riduce. Il punto è avere un programma e riuscire a coinvolgere i cittadini"

Elezioni Genova, l'ex sindaco Doria: "Tutto è contendibile, c'è ancora tempo"

"Tutto è sempre contendibile. In Liguria si è votato recentemente a Savona con il successo di un candidato sindaco del centrosinistra. Il punto è avere un programma e riuscire a coinvolgere i cittadini. Queste sono condizioni necessarie anche se magari non sufficienti. Secondo me c'è ancora tempo, però più passano le settimane è più il tempo si riduce". A dirlo è Marco Doria, ex sindaco di Genova, a margine del convegno organizzato da Fisac Cgil sui cambiamenti del sistema ligure, nel corso del quale è intervenuto nella sua veste di docente di Storia Economica all'Universita di Genova.

Dall'ex sindaco, invece, nessun commento sull'incontro alla Leopolda tra Marco Bucci e Matteo Renzi. "Non ho seguito ma non mi sembra un problema centrale - spiega - io mi colloco in uno schieramento di centrosinistra e guardo ai problemi di questo schieramento, alla capacità di proporre e di essere credibile. Quello che fanno gli altri mi coinvolge poco e i dettagli di politica politicante non li ho seguiti".