Da Genova a Savona al via l'Accelerando Arts&Music Festival

di Giulia Cassini

Tanti eventi sino al 18 ottobre a partire da sabato 18 luglio alle 21 all'abbazia di San Siro di Struppa

Da Genova a Savona al via l'Accelerando Arts&Music Festival

Saranno il mezzosoprano Elena Belfiore, il soprano Ksenia Bomarsi con Oleksandr Pushkarenko al violino, Giovanna Savino al flauto e Cinzia Bartoli , Roberto Mingarini e Claudia Vento al pianoforte i protagonisti del primo concerto, sabato 18 luglio alle 21, di "Accelerando Arts&Music Festival". L'evento, intitolato "Le eccellenze Liguri della Musica", si svolgerà nella magnifica cornice dell'abbazia di San Siro di Struppa, via Creto 64, con ingresso a offerta libera. Il festival proseguirà fino al 18 ottobre  con prenotazione obbligatoria ai numeri 3291657052 e 3396531632 anche con WhatsApp; tutti i concerti seguiranno il protocollo di prevenzione igienico-sanitario da Covid-19. 

Il festival targato Cinzia Bartoli e Giovanna Savino si propone di unire un pubblico eterogeneo nel segno della musica di qualità riuscendo a concentrare le idee più significative di artisti e associazioni del territorio riuscendo così ad avere una maggiore forza e una grande incisività.

"Il progetto nasce dalla volontà di creare una manifestazione musicale e culturale di ampio respiro a carattere regionale -precisa Giovanna Savino- che concentri ed armonizzi le idee di più associazioni e più artisti, dando vita a una sinergia senza precedenti in Liguria. Il nucleo concettuale del progetto Accelerando si basa sulla fattiva collaborazione di più interlocutori, che mettano la loro esperienza al servizio di una concreta evoluzione dell'arte sul territorio." 

I concerti si svolgeranno in location da sogno: Museo Chiossone,Palazzo Reale, Circolo Ufficiali, Villa Durazzo (S. Margherita) e l’Oratorio dei SS.Giovanni e Petronilla di Savona.  Il calendario è in via di definizione, per gli aggiornamenti cliccare qui.