Condividi:


VicoPiano 2020, con Lucia Lo si apre la stagione nel salotto musicale dei vicoli

di Redazione

L'iniziativa in piazza San Cosimo 1 di giovedì 27 febbraio alle 19 è confermata

Ricomincia il 27 febbraio dalle ore 19 la rassegna musicale VicoPiano nata dall'energia, dalla passione e dall'amore per la musica. Un team di professionisti guidati dai Maestri Gianfranco Carlascio, Debora Brunialti e Paola Biondi ricomincia a proporre eventi al famoso salotto della classica tra i vicoli di Genova.  Tematica del concerto di apertura  "La Spagna: vissuta, immaginata, sognata" con il recital pianistico  di Lucia Lo che spazia da Ravel a Scarlatti ad Albéniz fino a Granados, De Falla e Debussy. 

Programma impegnativo e godibile che ricorda anche la scuola nazionale spagnola come unicum, nato dalla polifonia e dalla musica popolare. A differenza poi dalla Russia o da altri Paesi europei il movimento era animato anche da musicisti catalani residenti all'estero, in primis a Parigi. Albéniz è uno dei più famosi al largo pubblico, anche per le opere teatrali come Pepita Yiménez oltre che per la prolifica produzione pianistica da Iberia ai Recuerdos de Viaje sino alla Suite española o España. Ricca l'ispirazione popolare, vivace l'impianto coloristico, ricorrenti i contrasti ritmici, che rendono facilmente riconoscibili le sue composizioni. Di Granados invece si apprezza in genere l'eleganza formale e composizioni quali le 17 Danzas Españolas, 3 Escénas Poéticas, 6 pezzi di Goyescas e 6 Escénas románticas. 

Il programma a tutto tondo con tanti brani eterogenei di diverse scale di difficoltà riuscirà a restituire un'immagine variegata e promette pagine di assoluto virtuosismo.  (foto courtesy stampa)