Trovato con un allevamento abusivo in casa, aveva 119 serpenti

di Redazione

L'indagine è partita dopo il ritrovamento di un pitone nell'immondizia di un condominio

Trovato con un allevamento abusivo in casa, aveva 119 serpenti

Un allevamento abusivo di pitoni reali all'interno di un appartamento, in un condominio alla Spezia. I carabinieri forestali del nucleo Cites ne hanno sequestrati complessivamente 119, dopo che hanno accertato che erano detenuti senza documentazione, senza alcuna autorizzazione da parte della Asl 5 e violando il regolamento comunale sulla detenzione degli animali. I militari erano arrivati all'allevatore a causa del ritrovamento di un serpente all'interno di un contenitore dell'immondizia del condominio. Erano stati così sequestrati i primi due esemplari, ed erano stati fatti accertamenti sulla documentazione degli altri 117. Forestali e agenti ella municipale hanno dato esecuzione del nuovo sequestro. L'allevatore è stato sanzionato.