Tragedia a Genova, un uomo trovato impiccato nei giardinetti a San Fruttuoso

di Redazione

Alcuni passanti in mattinata hanno ritrovato il corpo appeso a un albero in scalinata Celle, in corso le indagini dei carabinieri

Tragedia a Genova questa mattina. Un uomo si è impiccato nel quartiere di San Fruttuoso, precisamente nella zona di scalinata Celle adiacente a via Torti. Alcuni passanti attraversando la zona intorno alle 7.30 hanno notato il corpo senza vita del giovane impiccato su un albero. Nonostante l'inevitabile shock è partita immediata la telefonata ai carabinieri. I militari sono arrivati sul posto per l'identificazione delll'uomo e per l'avvio delle indagini. Il giovane è stato ritrovato appeso a un albero e solamente dopo l'arrivo dei carabinieri è stato adagiato a terra. Una notizia terribile. Anche dopo la rimozione del corpo alcuni abitanti sono rimasti in zona ancora increduli per quanto accaduto.

Secondo le prime informazioni si tratta di un 34enne iraniano residente in via Barrili. Una testimone afferma di aver notato poco dopo le 7 un uomo aggirarsi nella zona apparentemente molto nervoso. Restano da capire le motivazioni che hanno spinto l'uomo a compiere un gesto simile.