Sampdoria: tanti auguri Gianluca Vialli, il bomber blucerchiato compie 56 anni

di Andrea Carozzi

L'ex attaccante della Samp di Vujadin Boškov e Paolo Mantovani è nato il 9 luglio del 1964. Leggendaria la sua affinità con Roberto Mancini

Sampdoria: tanti auguri Gianluca Vialli, il bomber blucerchiato compie 56 anni

Tanti auguri a Gianluca Vialli, l'ex bomber blucerchiato che insieme a Roberto Mancini e all'indimenticabile Sampdoria guidata da Vujadin Boškov e dall'allora presidente Paolo Mantovani riportò lo scudetto sotto l'ombra della Lanterna, compie oggi 56 anni.

Reduce da una dura lotta contro una brutta malattia, l'ex attaccante blucerchiato è stato uno dei pilastri  della Sampdoria di Paolo Mantovani, quella che a cavallo tra gli anni'80 e '90 ha regalato più gioie ed emozioni ai tifosi sampdoriani

Indimenticabile la sua affinità e la sua intesa di gioco con l'altro idolo della gradinata sud Roberto Mancini che ha portato la Samp ha vincere il campionato 90/91 e a conquistarsi un posto tra le grandi d'Europa grazie ad una cavalcata in Coppa dei Campioni che portò gli allora ragazzi di Vujadin Boškov a giocarsi la finale allo stadio di Wembley contro il Barcellona.