Sampdoria, mistero Ihattaren: il giocatore pensa all'addio al calcio

di Alessandro Bacci

Il trequartista ha fatto ritorno in Olanda e da settimane ha fatto perdere le proprie tracce, il ragazzo non si è mai ripreso dopo la morte del padre

Sampdoria, mistero Ihattaren: il giocatore pensa all'addio al calcio

Mohamed Ihattaren è sempre più un oggetto del mistero. Il trequartista della Sampdoria, in prestito dalla Juventus, non ha mai giocato in questa stagione e da settimane ha fatto perdere le proprie tracce. Il giocatore è tornato in Olanda per motivi familiari e non ha mai più fatto ritorno a Genova.

Alcuni media olandesi hanno cercato di ricostruire la situazione. Il ragazzo ha subito un grave lutto nel 2019 a causa della morte del padre. Un fatto che gli ha causato vari problemi psicologici e la depressione nell'ultimo periodo non l'ha mai abbandonato. In Olanda si parla di un possibile addio al calcio per Ihattaren a soli 19 anni.

Sampdoria e Juventus attendono più notizie in merito per capire come muoversi. I bianconeri hanno prelevato il fantasista dal Psv e in molti hanno definito questa operazione un grande colpo di mercato. Poi la decisione di girare in prestito il ragazzo alla Sampdoria. Su di lui Antonio Cassano si era sbilanciato dicendo che sarebbe tornato allo stadio per vederlo giocare. Fantantonio aveva svelato poi qualche retroscena sulllo stato d'animo del giocatore, affermando che si era stufato del campionato italiano. Adesso il nuovo colpo di scena, quello che poteva essere un potenziale fenomeno rischia di trasformarsi un colpo di mercato sbagliato per la Sampdoria.