Sampdoria, Ferrero: "Riportiamo la gente allo stadio, a Marassi con 15 mila persone"

di Redazione

Il presidente: "Ci sono dei professoroni che stanno rovinando lo sport più bello del mondo"

Sampdoria, Ferrero: "Riportiamo la gente allo stadio, a Marassi con 15 mila persone"

"Mille tifosi allo stadio? E' una cosa che non ho mai capito, ci sono dei 'professoroni' che paragonano le discoteche agli stadi. Queste persone devono stare attente perché stiamo andando a rovinare lo sport più bello del mondo. Ma se allo stadio Olimpico, dove c'è una capienza di 70mila posti, ne metti 20 mila, nemmeno li vedi". La pensa così Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, che oggi è intervenuto a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1.

Ferrero si dice d'accordo ad aumentare il numero di persone negli stadi. "Sì. Ad esempio a Marassi lo stadio porta 45mila persone. Se ne fai entrare 15mila e le metti a distanza di due metri, non le vedi - aggiunge - Dobbiamo stare attenti, la mia idea è che dobbiamo riportare la gente allo stadio".