Adrien Silva: "Ho scelto la Sampdoria perché è un club con una grande storia"

di Redazione

Il portoghese si presenta: "Ho parlato con Bruno Fernandes, mi ha detto solo cose buone mi ha aiutato molto nella mia scelta"

Campione d'Europa col Portogallo nel 2016 in Francia, il centrocampista portoghese Adrien Silva, pezzo pregiato insieme a Keita del mercato della Sampdoria, si presenta in un video pubblicato sui media del club in un castello in cui campeggia una poesia dedicata a Cristoforo Colombo: "Ho scelto la Sampdoria, perché è un club con una grande storia, fatta da grandi giocatori che sono passati da qui, ma anche per l'interesse che la società e l'allenatore hanno mostrato per me. E' stato molto importante vedere questa voglia di avermi qui e sono pronto a dare tutto per questa maglia".

Sulla decisione di accettare la Sampdoria ha pesato in senso positivo anche le parole della stella del Manchester United, Bruno Fernandes, che aveva indossato la maglia dei liguri: "Gli ho fatto qualche domande sul club e sulla città. Aspetti molto importanti quando si tratta di prendere una decisione del genere. Mi ha detto solo cose buone mi ha aiutato molto nella mia scelta".