Sampdoria: col punto di Benevento riscatti obbigati di Candreva, Torregrossa e La Gumina

di Maria Grazia Barile

Da sborsare circa 14 milioni, i contratti stabilivano che al primo punto di febbraio sarebbe scattato l'acquisto a titolo definitivo

Sampdoria: col punto di Benevento riscatti obbigati di Candreva, Torregrossa e La Gumina

Con il pareggio di Benevento, per la Sampdoria diventa obbligatorio il riscatto di Candreva, Torregrossa e La Gumina. Una clausola dei contratti stabiliva infatti che al primo punto di febbraio sarebbe scattato l'acquisto a titolo definitivo. Un automatismo che riguarda anche La Gumina nonostante non sia stato convocato da Ranieri per la trasferta al Vigorito. Nel complesso saranno circa 14 milioni di euro da sborsare a Inter, Empoli e Brescia: 2,5 per Candreva, 5,5 per La Gumina e intorno ai 6 mlioni per Torregrossa.