Salone Nautico di Genova, Signorini: "Porto al centro di grandi investimenti"

di Redazione

49 sec

"Grande lavoro in questi 4 anni per avere potenzialità che prima non avevamo. Merito di una grande sinergia tra Porto e città di Genova"

Alla cerimonia di inaugurazione del Salone Nautico di Genova è intervenuto anche il presidente del Porto di Genova, Paolo Emilio Signorini: "Ho fatto predisporre un paio di immagini che fanno capire cosa è successo qua neli ultimi 4 anni. Abbiamo riqualificato la Darsena, siamo intervenuti sulle elicantieristiche. Siamo intervenuti con parcheggi e capannoni e abbiamo abbattuto il muro paraonde che permette di avere maggiori spazi espositivi. Questo comparto, parlando solo dell'area mare, ha la Darsena completamente riqualificata e offre potenzialità che prima non avevamo. Tutto questo è merito di una grande sinergia, il Porto di Genova è al centro di grandi investimenti".

"Personalmente sono riconoscente al ministro Giovannini - ha proseguito Signorini - perchè il Porto di Genova nel PNRR ha ricevuto numerosi fondi soprattutto sul piano della transizione ecologica. Il Porto è riconoscente al ministro perchè ha chiuso il finanziamento riguardo alla diga foranea. Se la diga verrà fatta, saremo riconoscenti di questo grande gesto fatto per la città".