Condividi:


Partita la "versione XL" della Rolli Days Digital Week a Genova

di Giulia Cassini

Fino al 23 maggio a Genova cultura, architettura, storia, musica, danza, teatro e gusto protagonisti

Quando spettacolarità e contenuti di alto profilo si abbracciano il successo è assicurato. Già si immaginava con le anteprime sul sito visitgenoa.it della Rolli Days Digital Week partita ufficialmente il 16 maggio in una abbuffata di cultura, architettura, storia, musica, teatro, danza e spazi gourmet che ha coinvolto tanti esperti, giovani divulgatori scientifici, padrini e madrine per un target pressoché illimitato di turisti virtuali. Insomma, se gli appassionati d'arte non possono venire a Genova è la Superba a bussare alle porte di tutti. Un'intenzione realizzata di comune accordo e con lungimiranza già diverse settimane fa dall'assessore alle Politiche culturali Barbara Grosso e dallo storico dell'arte e curatore scientifico Giacomo Montanari.

Nel weekend già in sfilata una serie di video inediti con dimore mostrate al pubblico per la prima volta come l'anteprima di Palazzo Interiano Pallavicino in piazza Fontane Marose, con l'intenzione di aprirlo presto al pubblico, poi Palazzo Stefano Squarciafico, in piazza Invrea, con gli affreschi di Ottavio Semino, e il notissimo "Ratto delle Sabine" oppure  Palazzo Spinola Pessagno, in salita Santa Caterina, con testimonianze di artisti genovesi del Cinquecento. Si possono visitare inoltre sabato e domenica Palazzo Tobia Pallavicino (via Garibaldi), Palazzo Balbi Senarega (via Balbi), Palazzo Ambrogio di Negro (via San Luca), Palazzo Spinola Gambaro (via Garibaldi), Palazzo Angelo Giovanni Spinola (via Garibaldi), Palazzo Francesco e Ridolfo Brignole Sale (via Garibaldi) e Palazzo Brignole Durazzo (piazza Fontane Marose).

Come lo ha definito l'attore e musicista Igor Chierici, new entry di quest'anno molto conosciuta, "Si tratta di un evento mondiale, che ha rivelato tratti inediti spesso non realizzabili con una mostra dal vivo". La Rolli Days Digital Week sarà condivisa anche sulle pagine Facebook Visit Genoa e Genovamorethanthis e sul canale Instagram @Genovamorethanthis. Per seguirla gli hashtag ufficiali sono #RolliDays e #Genovamorethanthis.