Condividi:


Recco, parte il contest "Halloween at home" per divertirsi anche da casa

di Redazione

Gara di travestimenti horror a distanza in programma il 31 ottobre all'insegna dell' hashtag #halloweenathomerecco

Quest'anno bisognerà rinunciare alle feste in maschera e al dolcetto-scherzetto per le vie delle città, ma a Recco ad Halloween ci si può divertire anche da casa. Ne è convinto il comitato organizativo di "Halloween la sera delle sorprese" (composto da comune di Recco, Pro Loco Recco, Ascom e Civ  online Recco), che per quest'anno ha lanciato il contest "Halloween at home" per festeggiare a distanza una ricorrenza anglosassone ormai molto apprezzata e attesa anche dai bambini italiani. 
 
Il comitato invita tutti i bambini fino ai 12 anni (il contest è aperto anche agli adulti, ma ad essere premiati saranno solo i ragazzi) ad indossare a casa i propri travestimenti "mostruosi" e ad addobbare in stile horror un angolo della propria abitazione. Le foto e i video delle "performance" dovranno essere inviate entro le 24 del 1 novembre a stampa@prolocorecco.it unitamente alla manleva/autorizzazione al trattamento dei dati scaricabile dal sito www.prolocorecco.it.
 
Chi desidera pubblicare sui propri profili  social le foto è invitato ad usare l'hashtag ufficiale della competizione, #halloweenathomerecco.