Moneglia, costruisce baracca abusiva in area protetta: 2000 euro di multa

di Redazione

La baracca è stata realizzata nei pressi degli appostamenti per la caccia al colombaccio

Moneglia, costruisce baracca abusiva in area protetta: 2000 euro di multa

Duemila euro di multa ad un 56enne residente a Moneglia per aver costruito una baracca abusiva in area protetta.

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Sestri Levante, su segnalazione delle Guardie Giurate Particolari della Lipu di Genova, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria il proprietario di una baracca realizzata nei pressi di una serie di appostamenti fissi per la caccia al colombaccio in Comune di Moneglia.

La struttura, seppure costruita con materiali amovibili, visto che permaneva da tempo, stabilmente sul luogo, ben oltre al periodo venatorio, costituisce un abuso edilizio paesaggistico, in quanto non può essere realizzata e conservata in assenza dei previsti titoli autorizzativi. In corso di incentivazione i controlli su questo genere di attività abusive.