Condividi:


Molestie sul bus, Candia: "Odg del Consiglio regionale condanna all'unanimità simili episodi"

di Anna Li Vigni

Unione donne in Italia chiede commissione specifica sul tema

Tutto parte da una ragazza che denuncia una molestia sessuale ricevuta su un autobus e nei giorni successivi raccoglie a sua volta più di 300 denunce di fatti simili accaduti anche a ragazze molto giovani.

"Questo odg impegna la giunta affinchè fatti simili non si ripetano più. La proposta è arrivata dal consigliere Pippo Rossetti, firmata all'unanimità da tutti i gruppi e in particolare da tutte le consigliere in Regione. 
L'UDI, unione donne italiane porta avanti questa campagna contro le molestie sessuali sul lavoro e ora anche sui mezzi pubblici ed ha già chiesto una commissione specifica sul tema", commenta Selena Candia , consigliera regionale della Lista Sansa.