Jeans della pace, Berrino: " Iniziativa benefica che unisce Genova e i jeans "

di Antonella Ginocchio

L’assessore regionale al turismo: “E’ importante legare attività a fine benefico al Jeans, che racchiude nel suo nome la genovesità”

Jeans della pace, Berrino: " Iniziativa benefica che unisce Genova e i jeans "

“Quella dell’editore di Telenord è un’idea geniale: si unisce un’attività benefica, assolutamente meritoria e prevalente, al jeans, che lega il suo nome alla genovesità, a Genova”, ha detto l’assessore regionale la turismo, Gianni Berrino, nel commentare "jeans della pace", l’iniziativa di Massimiliano Monti, editore di Telenord, che vuole promuovere fratellanza e solidarietà, mettendo in campo iniziative concrete.

“Aiutare chi ha bisogno, ricordando anche che il jeans è nato a Genova, una città importante e sempre altruisita e  disponibile quando occorre, mi pare sia un binomio importantissimo”, ha ribadito Berrino, ricordando come il jeans faccia parte della storia di Genova, secondo quanto testimoniato  anche da numerose opere d’arte.