Influenza, in Liguria copertura dei vaccini superiore al 75% sulla popolazione target

di Alessandro Bacci

Sono 683 mila le dosi inoculate secondo la fondazione Gimbe. La maggior parte agli anziani, oltre 60 mila ai bimbi tra 6 mesi e 6 anni

Influenza, in Liguria copertura dei vaccini superiore al 75% sulla popolazione target

Sono 683 mila le dosi per la vaccinazione antinfluenzale in Liguria secondo il report pubblicato dalla Fondazione Gimbe. Relativamente alla nostra regione emerge nell'analisi che la percentuale di copertura della popolazione target è superiore al 75% mentre il numero delle dosi residue disponibili per la popolazione non a rischio è pari a 229.876. Dunque la Liguria è tra le regioni virtuose d'Italia che si sono aggiudicate un quantitativo adeguato di dosi.

"La Fondazione GIMBE - spiega Renata Gili, responsabile della Ricerca sui Servizi Sanitari della Fondazione GIMBE - ha condotto anche quest'anno un'analisi indipendente con l'obiettivo di mappare le scorte regionali di vaccino antinfluenzale, valutare la potenziale copertura per le categorie a rischio e stimare la disponibilità di dosi per la popolazione generale".

In base alla circolare del Ministero della Salute, Gimbe indica per la Liguria la popolazione target secondo i criteri anagrafici: 63.280 dosi per la fascia d'età da 6 mesi a 6 anni, 108.253 dai 60 ai 64 anni e 432.632 per le persone in età superiore ai 64 anni.