Genova, ubriaco all'ospedale Villa Scassi minaccia un medico e spacca una porta

di Redazione

L'episodio in mattinata a Sampierdarena, i carabinieri hanno fermato il 22enne

Genova, ubriaco all'ospedale Villa Scassi minaccia un medico e spacca una porta

Episodio di violenza in un ospedale di Genova. I carabinieri hanno denunciato un uomo di 22 anni che questa mattina, ubriaco, all'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, ha minacciato il medico e poi ha preso a calci una porta rompendola.

Sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile che sono riusciti a bloccare il giovane. Secondo quanto accertato, il giovane non voleva essere visitato dal medico e per questo si sarebbe scagliato contro di lui. Le accuse sono di minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento.