Genova, si masturba in auto in via Brigate Partigiane: interrotto e denunciato

di Alessandro Bacci

La polizia ha scoperto il 52enne vicino alla Questura all'interno del veicolo in pieno giorno, è stato trovato anche in possesso di hashish

Genova, si masturba in auto in via Brigate Partigiane: interrotto e denunciato

La Polizia di Genova ha denunciato un 52enne italiano per atti osceni. Nella mattina di ieri gli agenti hanno visto l’uomo mentre si masturbava all’interno della sua auto in via Brigata Partigiane. I poliziotti lo hanno trovato seduto sul mezzo con i pantaloni abbassati e le mani entrambe occupate. Una delle due teneva un telefonino nel cui schermo comparivano immagini pornografiche.

Gli agenti sono così intervenuti per interrompere l'uomo. Durante il successivo controllo è stato trovato in possesso di gr 2.37 di hashish e per questo motivo, oltre la denuncia per atti osceni, è stato anche segnalato alla Prefettura.