Genova, ragazza torna a casa e trova il ladro che l'aggredisce e fugge

di Redazione

È successo a Sampierdarena. Furto in casa anche alla Foce: bottino di almeno 15 mila euro fra contanti e gioielli

Genova, ragazza torna a casa e trova il ladro che l'aggredisce e fugge
Torna a casa e trova il ladro che la spinge con violenza e poi fugge. A vivere la terribile esperienza nel primo pomeriggio una giovane che poi è corsa in strada scioccata a chiedere aiuto.
Il fatto è accaduto in via Nicolò D'Aste, a Sampierdarena.
 
Le indagini sono state avviate dai poliziotti delle volanti. Impossibile per ora sapere se il ladro è riusciti a mettere a segno il furto o se invece l'arrivo della giovane.  figlia della padrona di casa, ha scongiurato il colpo.
 
Nelle stesse ore un furto di ben 15 mila euro fra soldi in contanti e gioielli è stato scoperto in via della Libertà, nel quartiere della Foce. I ladri sono entrati forzando la porta d'ingresso.
Il colpo è stato scoperto dalla padrona di casa al rientro dopo alcuni giorni di ferie.
Anche in questo caso le indagini sono state avviate dai poliziotti delle volanti e dagli specialisti della scientifica.