Genova, arrestato professore: avrebbe abusato di due studentesse minorenni

di Edoardo Cozza

L'uomo, insegnante in un liceo cittadino, avrebbe adescato le due allieve: una storia di sesso, droga e alcol

Genova, arrestato professore: avrebbe abusato di due studentesse minorenni

Per circa tre anni, tra il 2018 e il 2021, avrebbe abusato di due studentesse minorenni e una sarebbe anche stata drogata: per questi motivi è stato arrestato un professore 53enne di un liceo di Genova, residente nel ponente cittadino. L'uomo, che si trova ai domiciliari, è accusato di violenza sessuale aggravata, adescamento di minori e cessione di droga. Le indagini, coordinate dal pm Gabriella Dotto, sono partite dopo le denunce dei genitori delle ragazzine.

Secondo quanto emerso dall'inchiesta, il docente avrebbe approfittato della fragilità delle due ragazzine e del suo ruolo per abusarne. In particolare, il docente avrebbe offerto alcol e droga a una delle due proprio per costringerla ad atti sessuali. Ieri, grazie agli elementi raccolti, il gip del tribunale di Genova, su richiesta della procura, ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari nei confronti dell'uomo che i militari della Compagnia di Arenzano hanno eseguito nel pomeriggio rintracciando il professore nella sua abitazione.