Genova, "Il percorso dei Vescovi" dal Museo Diocesano alla Cattedrale

di Redazione

Solo l'11 luglio in anteprima il percorso dell’Arcivescovo S.E. Marco Tasca dall’altare maggiore alla Cappella del Santissimo

Sabato 11 luglio alle 19 e alle 22 si terranno esclusive ed irripetibili visite serali a porte chiuse sui luoghi della Cattedrale che il nuovo Vescovo percorrerà il giorno dopo la sua Ordinazione episcopale, nel momento della sua prima accoglienza ufficiale da parte dei Canonici della Cattedrale di San Lorenzo.

"Anticiperemo - spiega lo staff- il percorso dell’Arcivescovo S.E. Marco Tasca all’altare maggiore con la Cattedra vescovile, la Cappella del Precursore e quella del Santissimo accompagnati dalle spiegazioni anche in chiave simbolica del Prefetto della Cattedrale Monsignor Sobrero. Sarà inoltre eccezionalmente visibile al di fuori del Museo del Tesoro, e dalla teca, la Croce degli Zaccaria, meravigliosa opera di oreficeria medievale, cui il nuovo Vescovo offrirà la propria venerazione".

L’itinerario partirà dal suggestivo Chiostro della Cattedrale sede del Museo Diocesano, un tempo residenza dei Canonici, nelle cui pareti sono immortalate scene relative ai Vescovi e Papi genovesi del passato con l’accoglienza del Direttore e conservatore Paola Martini. Esclusivamente sabato 11 luglio in 2 turni alle ore 19:00 e alle ore 21:00. La biglietteria aprirà mezz’ora prima di ogni sessione. 

La visita guidata si terrà in rispetto delle normative anti-covid. In relazione a questo, i posti saranno limitati e previa conferma a:  prenotazioni.festigium@gmail.com  e al numero 010 2091863. Pagamento di 16 euro tramite bonifico o precedentemente la visita in orario di apertura della biglietteria del Museo Diocesano. Si richiede un abbigliamento adeguato al luogo di culto con mascherina. A cura di Festigium srl . Informazioni su www.museodiocesanogenova.it