Il Carnevale tra selfie e ritratti al Museo Diocesano

di Giulia Cassini

L'appuntamento per famiglie ludico-educativo di domenica 16 febbraio

Il Carnevale tra selfie e ritratti al Museo Diocesano

Il museo Diocesano ha abituato il suo pubblico ad appuntamenti per famiglie e non fa eccezione per il Carnevale. Domenica 16 febbraio l'appuntamento è dalle 15:30 per un pomeriggioi n maschera a tema “fotografico".  Una esperta fotografa insegnerà tutti i trucchi per riuscire a scattare i migliori selfie e ritratti fotografici, mentre gli educatori museali porteranno i presenti indietro nel tempo per prendere spunto da immagini e dipinti di tanti secoli fa.

Nel corso dell’attività verranno scoperti alcuni personaggi un po’ “vanitosi” che non hanno saputo rinunciare a inserire la loro effige in quadri antichi, si scatteranno foto in buffe posizioni fino a veri e propri ritratti di famiglia. Tra gli ospiti attesi nel corso dell'evento Cesare Lombardo, Manuele Vecchi, Laura Aluigi, rispettivamente gli autori e l'illustratrice della speciale guida per famiglie, “Girigiritondi 2. Bimbi in gita per musei (e non solo)” (Erga Edizioni) e Cristiano Fiore.

Il museo fa parte della rete Lilliput, a piccoli passi nei musei.

Domenica 16 febbraio 2020 h 15:30. Ingresso bambini € 12, adulti € 4. Solo su prenotazione al n. 0102475127 – prenotazioni@museodiocesanogenova.it . È obbligatoria la compilazione della liberatoria per l’uso delle immagini.