Sagome dipinte, il presepe in 2D stupisce al Museo Diocesano

di Giulia Cassini

L'inaugurazione sabato 7 dicembre

Natale al via al Museo Diocesano di Genova a partire da sabato 7 dicembre alle 17:30 con l’accensione “ufficiale” delle luminarie e prima ancora per le ore 15 con l'apertura al pubblico del Presepe in sagome ritagliate e dipinte di epoca settecentesca: allestito per il secondo anno negli spazi del Museo Diocesano, sarà inserito in dialogo con le opere d’arte del percorso espositivo fino al 27 gennaio 2020. Il Museo, tra gli apripista del progetto Lilliput (arte a misura di bambino), è già invaso di piccoli visitatori durante la mattinata ed attende il momento clou nel pomeriggio. 

"La tradizione dei Presepi a sagome dipinte prese avvio in Europa nel XVIII secolo - spiega il conservatore Paola Martini - con particolare diffusione in ambito bavarese e tirolese. Si trattava di presepi destinati alla devozione popolare e utilizzati per costruire delle vere e proprie scenografie e teatrini: di dimensioni diverse, venivano disposti secondo una scansione prospettica in profondità, in modo da comporre una scena. Potevano quindi essere di dimensioni contenute oppure di altezza pari al metro, in particolare se destinati alla devozione pubblica all’interno delle chiese".

Il gioiello esposto rappresenta una grande attrattiva quale esempio di devozione intima e raccolta, ascrivibile alla dimensione domestica, ma di grande raffinatezza. L'invito del personale del museo è quello di lasciarsi condurre nel viaggio verso il mistero della natività con le tante opere presenti dall'Adorazione dei Magi di Giovanni Battista Perolli alla“Sacra Famiglia con San Giuseppe al lavoro” di Gerard David, fino alla tradizione della Santa Casa in cui Maria riceve l’annuncio, illustrata nella “Madonna di Loreto”, solo per citarne alcuni.  Alle 15:30 un momento dedicato al filone kids con il laboratorio intitolato “Racconti e … ritagli di Natale” specificamente destinato alle famiglie con bambini, che prevede una prima parte di avvicinamento alle opere del Museo a cui fa seguito la realizzazione del proprio presepe ritagliato e composto, secondo il gusto personale, con tessuti e materiali di riciclo. 

Tra i prossimi eventi sabato 28 dicembre, (turni delle ore19 e delle ore 21 per ottemperare alle numerose richieste) la visita con animazioni teatrali dal titolo “Storie e leggende della Cattedrale - Tempo di Natale”.

Ingresso speciale ridotto al Museo per la festa di Natale: € 5 a persona, gratis sotto i 12 anni.

Costo del laboratorio € 5 adulti, € 8 bambini. Solo su prenotazione al n. 010 2475127 o all’email prenotazioni@museodiocesanogenova.it. Posti limitati.