Condividi:


Genova, lepre ferita soccorsa dall'Enpa nei giardini di Quinto

di Redazione

La presenza di questa specie tipicamente boschiva in città fa pensare ad un rilascio di selvaggina per la caccia. L'animale ora rischia la vita

Mercoledì 30 settembre una lepre è stata trovata nei giardini di Genova Quinto mentre correva confusamente in giro per il parco. In preda al panico, l'animale si è schiantato contro un muro, provocandosi ferite e forse danni neurologici. Alcuni passanti hanno soccorso l'animale e lo hanno portato all'Ente nazionale protezione animali di Genova; le sue condizioni sono gravi.

Secondo i volontari dell'Enpa, la presenza di un animale tipicamente boschivo in piena città potrebbe spiegarsi con un rilascio di selvaggina da parte di cacciatori. La lepre ha dimostrato una certa confidenza con gli esseri umani, il che fa pensare ad un esemplare incapace di sopravvivere in natura, che ha finito per scendere sulla costa e avvicinarsi a strade e palazzi, con conseguenze forse fatali.