Condividi:


Genova, l'Enpa recupera un nibbio bruno: è intossicato e sottopeso

di Redazione

Il rapace sorvola il nostro territorio solo durante i suoi viaggi, probabilmente è caduto in una pozza d'olio

I volontari dell'Enpa di Genova hanno recuperato un animale inusuale. Si tratta di un nibbio bruno, migratore a lungo raggio che sorvola il nostro territorio solo durante i suoi viaggi. L'esemplare è gravemente debilitato, secondo i volontari è caduto in una pozza di olio.
 
Il piumaggio è unto, e i sintomi sono quelli dell'intossicazione. Inoltre risulta "sottopeso e per nulla reattivo: non si muove nemmeno, e in questa situazione non è facile nemmeno nutrirlo." L'animale si trova adesso al Cras di Campomorone e i volontari insieme ai veterinari cercheranno di fare il possibile per la sopravvivenza del volatile.