Condividi:


Genova, giovane migrante muore in un centro di accoglienza

di Redazione

In corso le indagini per capire le cause del decesso, aveva 22 anni. probabilmente si tratta di un arresto cardio-circolatorio

Un ospite del centro migranti di via delle Ripe, a Multedo, è stato trovato morto ieri sera nella stanza dove alloggiava. Il giovane, 22 anni, nigeriano, sarebbe morto per un arresto cardio-circolatorio. Il pubblico ministero di turno Francesco Cardona Albini darà l'incarico al medico legale di compiere l'autopsia per chiarire le cause della morte.

A chiamare i carabinieri di Arenzano sono stati i responsabili del centro. I militari da un primo sopralluogo hanno appurato che si sarebbe trattata di una morte per cause naturali.