Condividi:


Genova, camper distrutto dalle fiamme: turista intossicato

di Michele Varì

Nel parcheggio Ikea: l'uomo, 70enne, costretto a fuggire in mutande è riuscito a estrarre dal veicolo due bombole di gpl

Un turista francese di settant'anni è rimasto lievemente intossicato per l'incendio divampato nella notte a bordo del suo camper posteggiato nel posteggio Ikea, a Campi E' successo alle tre di notte.

L'uomo ha respirato del fumo perchè ha avuto il sangue freddo di estrarre le due bombole che c'erano nel veicolo. Nonostate questo le fiamme hanno quasi interamente distrutto il veicolo. Il camperista, residente in Bretagna, ha raccontato alla polizia di essere stato svegliato nella notte dalle fiamme divampate da un fornelletto. A questo punto non gli è rimasto che cercare di limitare i danni e per questo si è attardato nel veicolo per estrarre le due bombole gpl. Poi sul posto sono giunti i poliziotti delle volanti e vigili del fuoco che hanno spento le fiamme.

Dalle prime indiscrezioni, siccome il parcheggio Ikea di notte è inaccessibile ed chiuso da una sbarra, il turista avrebbe lasciato il veicolo parcheggiato nell'area nel tardo pomeriggio.

 

(foto d'archivio)