Genova, ancora truffe agli anziani: finti vigili urbani derubano un 80enne di 6500 euro

di Alessandro Bacci

A Quinto una donna truffata da un falso incaricato della letture dell'acqua: portati via gioielli per 15 mila euro e contanti per 900 euro

Genova, ancora truffe agli anziani: finti vigili urbani derubano un 80enne di 6500 euro

Ancora truffe agli anziani a Genova. Ieri mattina due finti vigili urbani hanno raggirato un uomo di 80 anni, dopo averlo fermato in strada a Sant'Eusebio, dicendo che aveva subito un furto. L'anziano li ha fatti entrare in casa e si è fatto convincere a mostrare loro dove tenesse nascosti i soldi. Ai due truffatori ha fatto vedere che i contanti, 6.500 euro in tutto, erano ancora al loro posto. Così uno dei due lo ha distratto convincendolo a fare anche un controllo dei termosifoni, il secondo ha arraffato i soldi e i due sono scappati.

In via Marasso, invece, una anziana è stata raggirata da un falso incaricato della lettura dell'acqua che le ha portato via 900 euro in contanti e gioielli del valore di 15 mila euro. Su entrambi gli episodi indaga la polizia.