Genova, a piedi sulla sopraelevata: fermato dalla polizia con la droga in tasca

di Alessandro Bacci

Il 28enne è stato denunciato anche perché privo di documenti che autorizzino il suo soggiorno in Italia

Genova, a piedi sulla sopraelevata: fermato dalla polizia con la droga in tasca

La Polizia ha denunciato a Genova un 28enne marocchino per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ieri sera l'attenzione di una pattuglia che transitava in sopraelevata direzione ponente, è stata attirata da un uomo che camminava a bordo della strada. Fermato e accompagnato al sicuro, il ragazzo è risultato privo di documenti. Da un controllo, inoltre, sono state trovate nelle sue tasche una modica quantità di marijuana e 7 pasticche di clonazepam, un potente psicofarmaco, senza la ricetta medica necessaria.

Il 28enne, pur essendo senza fissa dimora e disoccupato, aveva con sé 65 euro, probabilmente frutto della sua attività di spaccio. Il tutto è stato sequestrato e il giovane è stato denunciato anche perché privo di documenti che autorizzino il suo soggiorno in Italia.

(Foto d'archivio)