Elezioni regionali, Corso: “La scelta di Chiappori non avrà ricadute elettorali sulla coalizione”

di Antonella Ginocchio

La consigliera comunale commenta a Fuori Rotta la decisione del sindaco di Diano, di estrazione leghista, di candidarsi alla presidenza della Liguria

La decisione del sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori, di estrazione leghista, di correre in qualità di candidato alla presidenza della Regione Liguria, è commentata a Fuori Rotta, in onda il 31 luglio alle 21, anche dalla consigliera comunale della Lega, Francesca Corso, candidata alle regionali.

La scelta di Chiappori è personale e non credo che avrà grande effetto a livello elettorale per la coalizione", dice Corso, convinta che non ci saranno ripercussioni sul partito. La consigliera non nasconde una certa amarezza per la decisione di Chiappori “Che- dice – è stato eletto con la Lega”. Aggiunge: “La riconoscenza non è di casa...Fanno sorridere le dichiarazioni di Chiappori, secondo il quale i leghisti dovrebbero seguirlo. Purtroppo le scissioni non sono mai belle