Elezioni regionali 2020, Cristina Enrico (FdI): "La Gronda è fondamentale"

di Redazione

Candidata nella circoscrizione di Genova, tra i punti cardine del suo programma c'è l'impegno a sostenere i liberi professionisti

Farmacista di professione, Cristina Enrico ha deciso di impegnarsi in politica dopo il lockdown, e ora è candidata per Fratelli d'Italia alle prossime elezioni regionali in Liguria. 

"Come farmacista sono stata in prima linea durante la quarantena, ora voglio dare un altro contibuto alla comunità", dichiara Enrico. "Penso che l'emergenza sanitaria sia stata gestita bene dalla giunta uscente, e credo che sarà pronta ad affrontare un eventuale - ma speriamo che non succeda - aumento dei casi in autunno. Ora la priorità è rassicurare le persone: sul territorio vedo molta gente spaventata". 

Tra i punti principali del suo programma, l'attenzione al benessere degli animali, la tutela della famiglia e l'impegno a sostenere i liberi professionisti. Per quanto riguarda il tema delle infrastrutture, Enrico sostiene che lo sblocco della viabilità sia fondamentale per lo sviluppo del territorio: "La Gronda è fondamentale. Più in generale, Fratelli d'Italia si batte per sbloccare il traffico sulle autostrade che ha messo in crisi l'economia della regione negli ultimi mesi, dall'industria al turismo".