Consiglio regionale Liguria, l'aula sarà intitolata a Sandro Pertini

di Redazione

Approvato all'unanimità l'ordine del giorno per dedicare l'aula al settimo presidente della Repubblica, originario di Stella San Giovanni (Savona)

In occasione dell'ultima seduta della X legislatura, il consiglio regionale della Liguria ha approvato un ordine del giorno che impegna la giunta a intitolare l'aula dell'assemblea a Sandro Pertini, settimo presidente della repubblica e originario di Stella San Giovanni, in provincia di Savona. Il documento  è stato firmato da tutti i capigruppo dei partiti che compongono l'assemblea.

 "Non c'era atto migliore per chiudere questa Legislatura", ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti. "Pertini rappresenta chi ha voglia di farcela, di impegnarsi e vincere".

Soddisfatto anche il capogruppo di Linea Condivisa Gianni Pastorino, che aveva proposto di inserire l'intitolazione dell'aula a Sandro Pertini nell'ordine del giorno dell'ultima seduta della legislatura:" l'approvazione ha uno straordinario valore simbolico e politico, che ricorda nel modo migliore un figlio della nostra regione".