Genova, riapre la Casa di Colombo

di Redazione

Le visite, secondo le normative anti Covid-19, dal venerdì alla domenica e nei festivi in orario 10-18

Genova, riapre la Casa di Colombo

Sabato 11 luglio tornerà ad essere visitabile la Casa di Colombo, che resterà aperta nelle giornate di venerdì, sabato, domenica e festivi in orario 10-18.

Potranno entrare due persone alla volta, indossando la mascherina e dopo essersi sottoposte al controllo della temperatura corporea all’ingresso del museo. 

Oggi adibita a polo museale storico, la casa è situata a breve distanza da Porta Soprana, dalle mura medioevali. Documenti storici hanno consentito di accertare che il navigatore vi ha abitato probabilmente tra il 1455 e il 1470.  L'edificio ha subito diversi rimaneggiamenti, tra cui quello dovuto al bombardamento del 1684 disposto dal Re Sole su Genova. 

Tali mutamenti furono contestuali a quelli apportati alla zona di Ravecca, un tempo detta di Ponticello, per via della presenza in zona di un ponte, che permetteva il transito sopra un piccolo rivo.

Il biglietto è pari a 3 euro ed è invece gratuito per i cittadini dell'Unione Europea fino ai 18 anni d'età e la domenica per i residenti.