Columbus Day 2019, Genova festeggia Cristoforo Colombo

di Matteo Politanò

La città ha omaggiato il navigatore e premiato coloro che hanno tenuto alto il nome di Genova nel mondo

Columbus Day 2019, Genova festeggia Cristoforo Colombo

Oggi, come ogni 12 ottobre, Genova ha celebrato il Columbus Day, la giornata dedicata a Cristoforo Colombo. Una festa che, oltre a ricordare il navigatore che scoprì le Americhe, testimonia la riconoscenza verso coloro che hanno contribuito a tenere alto il nome di Genova nel mondo. Le celebrazioni sono iniziate con la tradizionale deposizione di corone e salute delle autorità davanti alla casa di Colombo.  Presente anche una delegazione della città di Columbus Ohio, rappresentata da Priscilla Tyson: "Amo Genova e amo venire qui. Tra le nostre due città ci sono molte connessioni, non solo nel nome. Esiste un gemellaggio dal 1955 e siamo onorati di essere qui con voi per festeggiare questo personaggio straordinario".

Nella sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale si è poi svolta la cerimonia con il conferimento dei premi Colombiani alla Città di Columbus Ohio, la Medaglia Colombiana a Jerry Levine, Ceo di Mentor International, e il Premio Internazionale dello Sport all’atleta Martina Mongiardino."Colombo è un esempio virtuoso di come i genovesi debbano puntare su loro stessi. Abbiamo viaggiato per il mare, abbiamo scoperto il mondo, siamo una grande comunità" ha spiegato il governatore della Liguria Giovanni Toti. Parole ricalcate anche dal sindaco Marco Bucci: "Colombo è riuscito a sconfiggere il pensiero dominante, era convinto di potercela fare ed è andato per mare nonostante gli scetticismi. È una figura che ci deve entusiasmare, abbiamo tanti genovesi di successo nel mondo, sono tutti esempi da seguire".

Come ogni anno si è poi svolta la tradizionale cerimonia dell’offerta dell’olio, che quest’anno proviene dal Comune di Finale Ligure, destinato alla lampada votiva che arde presso le ceneri di Cristoforo Colombo nel Faro di Santo Domingo.