Brescia-Genoa, lo scontro salvezza da non sbagliare: Nicola pronto a cambiare

di Redazione

I rossoblu chiamati subito a rialzare la testa dopo la sconfitta con il Parma, attenzione al caldo delle 17.15

Brescia-Genoa, lo scontro salvezza da non sbagliare: Nicola pronto a cambiare

Tutto pronto per la sfida tra Brescia e Genoa. Una partita importantissima per entrambe le squadre, un crocevia fondamentale per la lotta alla salvezza. Con la sconfitta del Lecce il Genoa ha la possibilità di allungare in classifica, un'occasione preziosa. Il pesante ko subito contro il Parma è già alle spalle per gli uomini di Davide Nicola, chiamati adesso a reagire immediatamente. Il tecnico rossoblu nella trasferta del Rigamonti sembra intenzionato a effettuare alcuni cambiamenti di formazione. in difesa pronta la linea a tre con Romero, Soumaro e Zapata. Il colombiano prenderà il posto di Masiello. L'unica coasa certa è che l'intero reparto deve ritrovare la sicurezza che contro i ducali è apparsa smarrita.

Davide Nicola dovrà fare a meno dell'infortunato Mimmo Criscito. Al suo posto pronto Barreca ad agire sulla fascia sinistra. Possibile un turno di riposo anche per Lasse Schone, il campione danese contro il aprma è stato autore dell'ennesima prestazione sottotono. Da lui i tifosi si aspettano molto di più. Sturaro, Behrami e Cassata sono pronti ad agire in mezzo al campo con Biraschi esterno destro. Infine in attacco possibile spazio all'inedita coppia Iago Falque - Pinamonti.

Il Genoa deve provare in qualsiasi modo a fare male agli avversari. Da non stottovaluatre per le due squadre anche il fattore caldo. Quella di oggi sarà la prima partita alle 17.15 sotto il sole estivo. Non la miglior condizione per giocare ad alti livelli, soprattutto dopo il lungo stop imposto dalla pandemia. Questo sarà un fattore da non sottovalutare sia per il genoa che per il Brescia. Di seguito la probabile formazione:

GENOA (3-5-2): Perin - Romero - Soumaoro - Zapata - Biraschi - Cassata - Behrami - Sturaro - Barreca - Pinamonti - Iago Falque