Condividi:


Genoa, l'imperativo di Perin: "Restiamo uniti per riprendere la nostra corsa"

di Redazione

Criscito: "Non ci sono alibi, dobbiamo cancellare questa prestazione e tornare quelli di tre mesi fa"

La pesante sconfitta subita dal Genoa contro il Parma ha sorpreso un po' tutti. I rossoblu si sono sciolti come neve al sole di fronte ai ducali, tra lo stupore dei tifosi e la preoccupazione di Davide Nicola. Nel post partita, come spesso accade, i giocatori hanno espresso le proprie sensazioni sui social. Il primo a lanciare l'appello è Mattia Perin: "Ritroviamo l’atteggiamento che ha contraddistinto le nostre partite prima dello stop. Lavoriamo sugli errori commessi, io per primo e restiamo uniti per riprendere la nostra corsa."

Sulla stessa linea anche il capitano Mimmo Criscito, costretto anche al cambio per infortunio in una serata da dimenticare: "Non ci sono alibi. Dobbiamo cancellare questa prestazione e tornare quelli di tre mesi fa. Lavoriamo sugli errori commessi oggi. Spero non sia nulla di grave infortunio."