Condividi:


Auto e moto distrutte ad Halloween, denunciati 20 ragazzi

di Redazione

La polizia indaga per capire se sono collegati anche con gli atti vandalici ad Albaro

Sono stati identificati e denunciati i 20 ragazzini che durante l'ultima festa di Halloween hanno pensato bene di distruggere gli specchietti di auto e moto lungo via Fausto Beretta, a Boccadasse. La maggior parte di loro è minorenne, i danni ammontano a migliaia di euro. I carabinieri e la polizia municipale li hanno identificati mentre si trovavano ancora per strada grazie alla segnalazione di una pensionata al 112. Quasi un mese dopo il fatto sono state formalizzate le prime denunce, ma l'indagine non è finita. Le forze dell'ordine vogliono infatti capire se il gruppo sia collegato agli episodi vandalici sulle auto nel quartiere di Albaro, episodi ripetuti via Albaro a via Boselli, passando per via Quarnaro, via Amendola, via Nizza e via Trento.