Condividi:


Allerta meteo, mareggiate e vento forte preoccupano Rapallo e Santa

di Redazione

La situazione è per ora sotto controllo, ma a S. Margherita le onde hanno superato la diga del porto

Alle forti piogge che stanno colpendo la Liguria (in particolare il Tigullio) in queste ore, si aggiunge la preoccupazione per le condizioni del mare, che insieme ai venti potrebbe giocare un ruolo determinante nell'evolversi della situazione

Il sito web di Arpal segnala per venerdì 2 ottobre venti meridionali di burrasca con raffiche fino a burrasca forte (90-110 km/h) soprattutto lungo coste, vallate esposte, rilievi e in occasione dei temporali. Al vento si aggiunge un mare tra agitato e molto agitato con mareggiate estese ed intense per onda da sud a Ponente, da Sud - sud est nelle altre zone.

A Santa Margherita Ligure si segnala una forte mareggiata in corso, con mare dato in aumento. Le onde stanno scavalcando la diga del porto della cittadina, mentre la spiaggia di località Ghiaia e invasa dai detriti. Il vice sindaco Emanuele Cozzio ha effettuato un sopralluogo in porto per verificare la situazione, che per ora non desta preoccupazioni. 

A Rapallo, devastata come "Santa" e altre località del Tigullio dalla mareggiata dell'ottobre 2018, la situazione è sotto controllo, ma il sindaco Carlo Bagnasco invita comunque alla prudenza. "State a case ed evitate inutili rischi", chiede ai suoi concittadini dal suo profilo Facebook.