Condividi:


Maltempo Liguria, frazione Bargone a Casarza Ligure isolata per una frana

di Redazione

A Maissana il torrente Borsa è esondato, alcune case sono isolate, la corrente ha portato via alcune automobili e persino un camion

L'ondata di maltempo ha colpito fortemenete il Tigullio e il Levante della Liguria. A Casarza Ligure la frazione di Bargone risulta isolata per una frana: A fare il punto della situazione è l'assessore alla protezione civile di regione Liguria Giacomo Giampedrone: "Dalla prima mattina di oggi il Tigullio è stato abbastanza colpito, ora c'è attenzione in Val Di Vara. Maissana ha qualche difficoltà. La frazione di Bargone a Casarza Ligure è ancora isolata per un cedimento franoso ma tutto è dentro uno scenario di una situazione sotto controllo. Nel tardo pomeriggio l'allerta vedrà il fronte vero e proprio. La nostra sala operativa è in funzione, stiamo valutando il rispistino della frazione di Bargone e poi ci sono i poli di Villanova d'Albenga e di Santo Stefano Magra che sono stati preallertati. Non ci sono particolari situazioni di criticità."

Il torrente Borsa, nel Comune spezzino di Maissana, è esondato sulla strada comunale. Alcune case sono isolate. La corrente ha portato via alcune automobili e persino un camion, che si è andato a incastrare nella zona del ponte della Sp 523. Sulla provinciale tra Maissana e Tavarone una frana è caduta a pochi metri da un mezzo in transito. Secondo le prime informazioni, il conducente sarebbe illeso.