Val Graveglia, cane finisce in un pozzo dopo un volo di 9 metri: salvato

di Alessandro Bacci

Due ore d'intervento dei vigili del fuoco per riuscire ad estrarre la piccola "Otta". Il padrone l'ha potuta riabbracciare tra le lacrime di gioia

Val Graveglia, cane finisce in un pozzo dopo un volo di 9 metri: salvato

I vigili del fuoco di Genova e Chiavari hanno salvato un cane che era finito in un pozzo di nove metri rimanendo incolume ma senza la possibilità di uscire. Il padrone stava passeggiando con l'animale, di nome Otta, nei pressi delle miniere abbandonate di Molinetto, quando il cane, per inseguire un animale, si è infilato nel tunnel cadendo poi in un pozzo di circa 9 metri.

I vigili del fuoco, raggiunta con la squadra di Chiavari e da Genova con il carro Speleo, Alpino Fluviale SAF, hanno allestito una complessa manovra di calata e recupero per raggiungere Otta. Fortunatamente l'animale era incolume ma spaventato. Dopo circa 2 ore di lavoro i Vigili del fuoco sono riusciti a recuperarla e consegnarla alle cure del padrone che ha abbracciato la piccola Otta in lacrime per la felicità.