Genova, morto Lucky: il cane-pompiere impegnato sul crollo della Torre piloti

di Gregorio Spigno

Il "pompiere a quattro zampe" fu uno dei primi a lavorare anche sul terremoto dell'Aquila nel 2009

Genova, morto Lucky: il cane-pompiere impegnato sul crollo della Torre piloti

E' morto Lucky, 'pompiere a 4 zampe', aveva 14 anni e faceva parte del Nucleo cinofili Liguria.

Era il cane del coordinatore del Nucleo Rocco Tuffarelli del Comando di Imperia . Lucky era stato uno dei primi ad arrivare e lavorare sul terremoto dell'Aquila nel 2009, e venne impegnato anche sul crollo della Torre piloti del porto di Genova nel maggio del 2013.

"Lucky insieme a Rocco era sempre in prima linea, là dove c'era bisogno per fare il possibile: ha partecipato a decine di ricerche di superficie sempre insieme al suo conduttore. Lo salutiamo così dopo anni di onorato servizio. Grazie Lucky per tutto ciò che hai fatto per la comunità intera", scrivono in una nota i vigili del fuoco.