Condividi:


Un rarissimo esemplare di Uria di Brünnich avvistato in Liguria: è la prima volta nel Mediterraneo

di Alessandro Bacci

Si tratta di un animale che vive nell’Artico alto e nidifica su falesie, un avvistamento mai effettuato prima

Dall'Artico è arrivato in Liguria, non si sa ancora come. Per la prima volta nella storia è stata avvistata nel mar Mediterrano un esemplare di Uria di Brünnich. La foto è stata pubblicata sui social dal Golfo Paradiso Whale Watching e si tratta di uno scatto storico. "Questo è uno di quegli avvistamenti rari per davvero - sottolineano gli esperti - Forse è meglio dire unici. Quello che vedete in fotografia è un’Uria di Brünnich (Uria Lomvia). Si tratta di un esemplare rarissimo da osservare. L’Uria di Brünnich che abbiamo incontrato durante l’ultima uscita non solo è la prima mai vista in Liguria bensì in tutto il Mar Mediterraneo. Stiamo parlando di un animale che vive nell’Artico alto e nidifica su falesie, si nutre di pesci e molluschi che cattura in immersione usando le ali come mezzo di propulsione. L’Uria di Brünnich depone un unico uovo sulla sporgenza della roccia e il pulcino lascia il nido prima di saper volare, lanciandosi dalla sporgenza seguito e richiamato dai genitori."